110% prodotto italiano
Menu

La collezione TOMI de LEGN esposta presso padiglione del LIBRO all’ EXPO "BELLE ARTI" a Palazzo Isimbardi


A Milano dal 16 settembre al 31 gennaio 2016 sarà possibile visionare la collezione CADORIN dal tema “TOMI de LEGN  presso il Padiglione del Libro "Expo Belle Arti a Palazzo Isimbardi". Il padiglione curato dal critico d'arte e ambasciatore delle Belle Arti di Regione Lombardia per Expo Vittorio Sgarbi espone anche la SEDIA LIBRO commissionata da Vittorio Sgarbi e ideata dall' Arch. Barbara Fornasir sempre prodotta da CADORIN.

La PANCA e le POLTRONCINE
Comodissime poltroncine e una chaise longue dove il tema principale è sempre il libro. Infatti grandi TOMI de LEGN formano la struttura di queste confortevoli poltroncine che risultano alla fine esclusive, raffinate e di design. Realizzate di Noce e Abete massello dalle colorazioni raffinate delle finiture “cortecce”.

La SEDIA LIBRO dal titolo “SEDERE E’ LEGGERE”
Questo grande libro-sedia sempre realizzata in legno massello di Noce europea e Abete austriaco,  occupa chiuso ben 30x100x150 cm di spazio mentre aperto si trasforma in una comoda sedia poltrona con relativo appoggio leggio, pensili per libri e illuminazione. Progettata e ideata dall’arch. Fornasir Barbara è stata prodotta da Cadorin Delfino, master del legno, ideando meccanismi di apertura interamente in legno.

Il risultato finale ricrea un'inaspettata area lettura “battezzata” proprio da Vittorio Sbarbi con il titolo eloquente “SEDERE È LEGGERE”, riportato anche nella copertina insieme alla sua firma.

Un pezzo davvero unico che non resterà solo un prototipo, sarà realizzata una produzione in edizione numerata: ogni SEDIA LIBRO avrà infatti un numero romano (quella esposta a Palazzo Isimbardi è la I – 2015) e potrà essere personalizzata secondo le esigenze del committente.

Con questa importante esposizione promossa dalla Regione Lombardia, che durerà più di due mesi, si potranno vedere le esposizioni di diversi volumi, realizzati con tecniche artigianali d’arte della Scuola del Libro e dell'Università di Urbino, e la ricostruzione a grandezza naturale della polverosa libreria di Umberto Saba in via San Nicolò a Trieste.

Per poter visitare l'esposizione, Palazzo Isimbardi - in Corso Monforte, 35 a Milano - rimarrà aperto al pubblico dal 16 settembre al 31 gennaio, tutti i giorni, escluso il Lunedì, dalle ore 11 alle 19. L' ingresso è gratuito.