110% prodotto italiano
Menu

Spiegazioni tecniche Modulo e Spina

MODULO di LISTONI posati a DISEGNO

Cosa sono?
Il modulo parquet per personalizzare le stanze più importanti del proprio habitat.

Grazie alla tecnologia innovativa ideata da Cadorin è possibile “ritagliare” il listone parquet prefinito in singoli quadri-rettangoli-triangoli forniti di incastri ai quattro lati maschio/femmina. 
In questo modo si possono realizzare pose a disegno sfruttando le dimensioni dei listoni. Ecco che il risultato non saranno più piccoli pezzetti rinchiusi in quadri singoli assemblati a cornice, ma “moduli ripetitivi di disegni” posati a ripetizione come un puzzle.
Ed ecco che i MODULI di LISTONI si coniugano sapientemente con le creazioni delle molteplici texture delle collezioni Listoni. Sfruttando le stesse finiture offrono creatività di posa, personalizzazione ed un facile affiancamento a listoni posati a correre.


1. LA DIFFERENZA
Le pose a disegno comunemente conosciute sono realizzate da tempo con l’impiego di quadrotte tipo “Versailles”. Queste prevedono un disegno rinchiuso in una cornice o comunque interrotto nella dimensione quadra della quadrotta. I Moduli di listoni permettono di uscire dalla routine e di lavorare in disegni liberi, incroci di tavole - anche di maxi dimensioni - già fornite prefinite ed ogni singolo pezzo provvisto di incastri m/f ai 4 lati. La composizione avviene in modo preciso perfetto senza l’utilizzo di verghe per gli incastri f. UN INTERESSANTE PARQUET in PUZZLE.

2. LIBERTÀ CREATIVA 
I listoni si trasformano in moduli dalle mille dimensioni e formati di grandi dimensioni dando vita a pose a “disegno aperto”, con libertà di scelta di dimensioni, lavorazioni, colori e legni.

3. PERSONALIZZAZIONE 
La personalizzazione dei singoli pezzi di listoni, con lavorazioni o finiture diverse, permettono non solo l’unione di più specie legnose ma l’abbinamento di sfumature di colori largamente disponibili nelle collezioni Cadorin.

4. ARTIGIANALITÀ  
Le lavorazioni superficiali dei singoli pezzi di listoni, - spazzolatura, piallatura a mano, taglio sega, lavorazione a tessuto, ghiaia  ecc. - possono essere tranquillamente scelte anche nei Moduli di Listoni. Queste texture emergono maggiormente in posa per l’utilizzo della direzione incrociata, una peculiarità non realizzabile nei tradizionali quadri finora conosciuti.

5. PRECISIONE 
I Moduli di listoni non sono altro che listoni ritagliati secondo un preciso disegno di posa e grazie alla struttura Cadorin con cui sono formati, godono della stessa stabilità, planarità e perfezione di posa e di incastro di un normale pavimento in listoni a correre.

6. EFFETTO ESTETICO 
I listoni incrociati nelle diverse soluzioni a disegno si trasformano in uno splendido puzzle di parquet unico soprattutto per le nuove dimensioni e formati.

La produzione dei moduli avviene con gli stessi lotti di legno dei listoni tre strati FIR/TOP e con le stesse finiture. Eventuali ordini delle due tipologie di parquet vengono prodotti in contemporanea per garantire identici e perfetti abbinamenti estetici e d’incastro.

Sono molteplici le soluzioni a design che si possono realizzare:

 

Modulo Fiordaliso

 

Modulo Giglio

 

Modulo Mughetto

 

Modulo Rosa

 

Modulo Margherita

 

Modulo Orchidea

 

Modulo Primula

 

Modulo Ciclamino

 

Modulo Genziana

 

 
 
 

SPINA FRANCESE, UNGHERESE e ITALIANA

La produzione delle spine avviene con lo stesso lotto di legno dei listoni a due o tre strati e vengono realizzate contemporaneamente e con la stessa finitura; garantendo identici e perfetti abbinamenti sia estetici che d’incastro.

La posa può essere fatta a spina di pesce 45°/60°, chiamata anche franceseungherese; oppure a spina 90° (quadrata), chiamata anche italiana:

 

45 gradi

 

60 gradi

 

90 gradi